Imported Layers CHIUDI PANNELLO VARIETÅ  copy Group ARROW DOWN

Risparmia al TOP 2%: con rendimax il risparmio è assicurato!

Dal 14 giugno al 31 luglio attiva rendimax Vincolato TOP a 18 mesi: affida i tuoi risparmi a rendimax, tra i migliori conti deposito in Italia per solidità e sicurezza.   

 

Se vuoi regalarti un viaggio o una gita fuori porta o semplicemente affidare la tua liquidità ad un conto deposito solido e sicuro, non perdere la nuova promozione Risparmia al TOP 2%!

 

Dal 14 giugno 2018 al 31 luglio 2018 chi attiverà un vincolo rendimax TOP con scadenza a 18 mesi potrà beneficiare di un tasso lordo al 2%: non fartelo scappare!

 

 

Non sei ancora cliente rendimax?

Nessun problema: puoi aprire il tuo nuovo conto deposito direttamente online, in modo veloce e sicuro. Dal 14 giugno attiva il vincolo a 18 mesi per assicurarti il tasso lordo promozionale al 2%. 

 

APRI RENDIMAX ORA

 

Perché aprire rendimax?

rendimax è il conto deposito ad alto rendimento di Banca IFIS, solido, sicuro e garantito. Si apre completamente online, cliccando sulla voce Apri del menu principale. Grazie alla firma digitale per aprire il tuo conto deposito rendimax ti basterà fornire un numero cellulare ed un indirizzo email, non dovrai inviare o stampare alcun modulo cartaceo.

 

APRI RENDIMAX QUI

 

 

Sei già cliente rendimax?

Dal 14 giugno 2018 potrai attivare un nuovo vincolo con scadenza 18 mesi a liquidazione posticipata e beneficiare del tasso lordo promozionale del 2%. Per attivare il vincolo vai nell’Area Riservata.

 

ATTIVA IL TUO VINCOLO DAL 14 GIUGNO

 

A chi è dedicata la promozione Risparmia al TOP 2%?

L’offerta è valida per le persone fisiche, le persone giuridiche e le procedure concorsuali.

Se hai inviato una richiesta di chiusura del tuo conto deposito che è stata accettata dalla Banca entro il 14 giugno 2018, non potrai beneficiare di questa promozione. Potrai però aprire un nuovo conto deposito prima della fine della promozione e attivare il vincolo sul nuovo conto.

 

 

Messaggio promozionale, tutte le altre condizioni economiche e contrattuali rimangono invariate e sono consultabili sul Foglio Informativo e sulle norme contrattuali.

Dal 14 giugno sarà consultabile il Foglio Informativo aggiornato.